LA NOSTRA MISSION ISTITUZIONALE

Il Corpo nazionale soccorso alpino e speleologico (CNSAS) è un servizio di pubblica utilità, del Club alpino italiano. Le finalità del CNSAS, definite con chiarezza dalla legge, sono: il soccorso degli infortunati, dei pericolanti ed il recupero dei caduti nel territorio montano, nell’ ambiente ipogeo e nelle zone impervie del territorio nazionale; contribuire alla prevenzione e alla vigilanza degli infortuni nell’esercizio delle attività connesse in queste zone; concorrere al soccorso in caso di calamità, in cooperazione con le strutture della Protezione Civile, nell’ambito delle proprie competenze tecniche e istituzionali. Il CNSAS provvede al soccorso degli infortunati, dei pericolanti e al recupero dei caduti nel territorio montano, nell’ambiente ipogeo e nelle zone impervie del territorio nazionale. Contribuisce inoltre alla prevenzione e vigilanza delle attività riguardanti gli sport di montagna e alle attività speleologiche in queste stesse zone. Essendo anche una struttura nazionale operativa del servizio nazionale della protezione civile presta attività al di fuori dell’ambiente montano in caso di calamità naturale. Al CNSAS è inoltre affidata la funzione di coordinamento nel caso di intervento di diverse organizzazioni di soccorso in ambito alpino o in ambiente impervio od ostile, e le sue strutture sono indicate alle regioni come «soggetti di riferimento esclusivo per l’attuazione del soccorso nel territorio montano ed in ambiente ipogeo»



Ultime news

Leggi tutte le news
INTERVENTO: SALVATAGGIO INFARTUATO – SICIGNANO D.A. (SA)

Una persona colpita da infarto viene salvata presso la sua abitazione, difficile da raggiungere per i mezzi ordinari, dall’equipe del servizio di Elisoccorso 118. Un soccorso rapido ed efficace, attivo 365 gg all’anno

Leggi tutto
INTERVENTO: RICERCA SCIATORI DISPERSI – LACENO (AV)

Siamo impegnati, dal tardo pomeriggio di oggi, nella ricerca di due sciatori dispersi, in località Laceno (AV). Intorno alle 14 i due trentenni, di Atripalda, si sono separati da altri due conoscenti […]

Leggi tutto
ANCHE IL SOCCORSO ALPINO E SPELEOLOGICO CAMPANIA IMPEGNATO NELLE RICERCHE AL RIGOPIANO

Anche Tecnici del Sevizio Regionale Campania sono partiti ieri, dopo il via libera della Direzione Nazionale, ad affiancare i colleghi che stanno operando nell’area interessata dai […]

Leggi tutto
INTERVENTO: SOCCORSO ESCURSIONISTA – MONTE MOLARE

Elisoccorso 118 e personale del CNSAS in intervento nella metà giornata di oggi. Un escursionista classe 1963, impegnato con alcuni amici su un sentiero che porta al Monte Molare ha avvertito […]

Leggi tutto
INTERVENTO: RICERCA DISPERSI – MONTE MATESE – (BN) – 18 DICEMBRE

Personale CNSAS in intervento, unitamente ai Vigili del Fuoco ed ai Carabinieri, sulla zona montuosa del Matese (precisamente dal Lago Maggiore). Tre giovani, partiti domenica mattina, hanno perso […]

Leggi tutto
ESERCITAZIONI: 3 – 4 DICEMBRE

Il fine settimana appena trascorso, per il CNSAS Campania, è stato uno dei più impegnativi degli ultimi anni. Oltre ai due significativi interventi, effettuati uno a sud ed uno quasi a nord della Regione, il personale rimanente è stato coinvolto in due attività[…]

Leggi tutto

SICURI SULLA NEVE

L’obiettivo della giornata Sicuri sulla Neve di domenica 15 gennaio 2017 è la prevenzione degli incidenti tipici della stagione invernale; valanghe, scivolate su ghiaccio, ipotermia e altro ancora saranno i temi d’interesse.!

DIVENTA ANCHE TU VOLONTARIO

L’ammissione al Corpo Nazionale Soccorso Alpino e Speleologico è possibile per tutti i soci del Club Alpino Italiano di età compresa tra i 18 e i 45 anni, dopo il superamento delle prove di ammissione, necessarie per la verifica dei requisiti richiesti.

DOMANDA
Va presentata al responsabile della Stazione CNSAS corredata del curriculum alpini/speleo degli ultimi due anni e di un certificato medico.
REQUISITI per il SOCCORSO ALPINO
Capacità di movimento su tutti i terreni di montagna, arrampicata su roccia da capocorda (4ºUIAA) e su ghiaccio (60º), scialpinismo su tutti i tipi di neve.
REQUISITI per il SOCCORSO SPELEOLOGICO
Piena conoscenza di base della tecnica di arrampicata e di movimento in grotta. Buona capacità di attrezzamento e buona capacità di progressione su corda e in meandro.
INTERVENTI 2017
ORGANICO 2017

ORGANIGRAMMA

GIROLAMO GALASSO

GIROLAMO GALASSO

Presidente Regionale

    ALESSANDRO DE CRISTOFARO

    ALESSANDRO DE CRISTOFARO

    Capostazione