intervento 03-06-16 sito

INTERVENTO: Parco Nazionale del Vesuvio – 03 Giugno – Elisoccorso

Complesso intervento, quello di oggi, per il Corpo Nazionale Soccorso Alpino e Speleologico – Servizio Regionale Campania volto al soccorso di un malcapitato (classe ’48) infortunatosi nella Riserva Forestale Alto Tirone del Parco Nazionale del Vesuvio.
Alle ore 11.20 circa, su richiesta della COT 118 Napoli Est, una squadra di operatori del CNSAS veniva inviata sul posto assieme ai Vigili del Fuoco, all’Elisoccorso 118 ed all’equipaggio di terra dello stesso 118 per soccorrere una persona che era caduta per qualche metro in un dirupo che si trova in una zona boschiva a ridosso delle Casermette Forestali.
Gli operatori CNSAS favorivano lo sbarco dei sanitari dall’elicottero 118 e provvedevano ad imbarellare l’infortunato in sinergia con una squadra SAF dei Vigili del Fuoco, anch’essa elitrasportata.
Proprio nella stessa zona, ironia della sorte, si è tenuta una esercitazione del CNSAS alcuni giorni fa e le modalità della simulazione erano praticamente identiche a quelle dell’intervento reale avvenuto oggi. La strana coincidenza la dice lunga sulla lungimiranza della struttura territoriale del Soccorso Alpino e Speleologico che, di pari passo con l’aumento della frequentazione degli ambienti impervi della Regione, sta attuando tutta una serie di misure preventive e correttive per rendere sempre più efficiente l’intero sistema di soccorso.